Polisportiva Dilettantistica Energym

                                                                 

          

La ASD Energym è una società sportiva che affonda fortemente le proprie radici nel territorio del Quartiere  San Donato e San Vitale ora riuniti. Sono 20 anni che operiamo nelle palestre e nelle scuole della città, ma anche in provincia con progetti che seguono l’aspetto educativo e formativo dei bambini e dei ragazzi attraverso l’educazione allo sport inteso come crescita psico-fisica.

Non vi è la ricerca del risultato sportivo in assoluto, ma si è alla ricerca del momento educativo che si attua in un ambiente positivo che è quello in cui viviamo quotidianamente attraverso il gioco e l’attività di gruppo, lo stare bene assieme, la capacità di accettare le regole e rispettare gli altri, di conoscere il proprio sé, il mondo dei pari ed il mondo degli adulti. In poche parole dare ai bambini e ai giovani gli strumenti per “crescere”.

Le possibilità di muoversi e divertirsi da noi sono veramente tante in quanto offriamo sul quartiere tantissime discipline per soddisfare richieste di genere e specializzazioni diverse.

Bambini e ragazzi

Iniziando dai cucciolotti (3-5 anni ) proponiamo la Giocomotricità, la Giocoartistica, la Giocoritmica, il Giococalcio ed il Giocovolley In tutte queste attività non si parla di specializzazione del gesto tecnico, ma sono introdotti elementi ludici attraverso i quali il bambino acquisisce una motricità di base che lo porta a conoscere gli elementi in forma generale di queste  discipline.

 

Nelle successive fasce dei 6-8 anni  e dei 9-11 anni, si apre un’ ampia gamma di attività specifiche ma sempre con una base formativa  che passano dalla Ginnastica Artistica, alla Ginnastica Ritmica, alla Danza Hip-Hop, alle Cheerleading, ai Tessuti aerei al Wushu Kungfu e al Karate.

Molte di queste attività sono da noi proposte gratuitamente alle scuole in un contesto di collaborazione fra le due realtà che favorisce la crescita e la cultura dello sport.

Sempre all’interno delle scuole proseguiamo con delle collaborazioni gestendo i centri estivi, come momento di continuità educativa e di servizio alle famiglie. E questi centri estivi hanno una forte caratterizzazione sportiva (o comunque motoria per i piccoli dell’infanzia) perché crediamo che tutti i bambini debbano usufruire di queste possibilità, soprattutto dopo l’inverno passato sui banchi di scuola e con poche possibilità di fruire degli spazi aperti e del verde per routine famigliari che non lo consentono o anche semplicemente per cattivo tempo o mancanza di spazi adeguati.

Copriamo inoltre anche la fascia dai 12 ai 18 anni e qui, fra di loro, contiamo ormai molti che sono stati dei cuccioli, poi bambini, poi ragazzi che non ci hanno mai lasciato. Hanno seguito varie fasi che li hanno visti prima atleti e poi ora sono in Polisportiva come istruttori /allenatori, con soddisfazione delle loro famiglie ma soprattutto nostra che li abbiamo visti crescere in un ambiente sano ed abbiamo contribuito, nel nostro piccolo, a costruire delle “belle persone “.

Pensando a loro voglio spendere due parole per quella che è l’attività dei nostri atleti. Siamo partiti in una delle più piccole palestre del quartiere con una quindicina di bambini e poi negli anni abbiamo acquisito altri spazi sempre comunali, che ci hanno dato la possibilità

di farci conoscere e di crescere con i bambini che si avvicinavano alla nostra disciplina per eccellenza che è la ginnastica artistica, senza nulla togliere alle altre sopra elencate.

Ma questa è quella che per numeri e obiettivi sportivi raggiunti ci ha dato maggiori soddisfazioni grazie alle numerose allenatrici che si impegnano quotidianamente con i gruppi esaltando le doti che geneticamente hanno alcuni di loro e che sono ampliate nel lavoro individuale e collettivo.   

Da parte di queste super atlete /i vi è un impegno e una passione tali, mai forzata, ma sempre da loro scelta, che stupisce quanto sia grande e la cosa pregevole che sono ragazzi/e che studiano con la stessa passione e con ottimi risultati concretizzando il concetto che lo sport non è dispersivo rispetto ai programmi scolastici.

 

Se una persona ha degli obiettivi ed uno scopo preciso riesce a perseguirlo ottimizzando il suo tempo. E parlando di loro cito fra tanti, gli ultimi risultati di pochi mesi fa:

 Il Campionato Europeo di   Teamgym a  Maribor   (Slovenia) in cui due  erano  le  squadre italiane  presenti alla competizione:

 la squadra  junior mix e  la squadra senior  mix.                                                                                             

Chiara Grillininostro tecnico del Teamgym e della Ginnastica Artistica era uno dei due tecnici ufficiali  della Junior mix. Tre gli atleti presenti all’interno delle due squadre che fanno parte della Polisportiva Energym:

Elena Minghetti(seconda nella gara di specialità alla finale nazionale al corpo libero junior del 2015) Irene Quattrini e Matteo Grillini.

La due ragazze sono parte della squadra junior mix che dopo essersi qualificate per la finale hanno svolto insieme ai compagni una eccellente gara che li ha portati fino al quarto posto a pochi centesimi dal podio.

La senior mix dopo aver centrato l’accesso alle finali con il sesto posto, ha migliorato di ben tre punti rispetto la gara di qualificazione.

Resta una prova eccelsa della Nazionale Italiana che ha dimostrato di poter gareggiare a fianco degli squadroni scandinavi, e il piccolo rammarico di non essere riusciti a portare a casa una medaglia per pochi centesimi.

Il delegato UEGha pubblicamente ringraziato l’Italia, per il lavoro dimostrato sul campo. Tra due anni, nel 2018 si disputerà la 12esima edizione e a dicembre ripartono in Italia le selezioni   per formare le nuove squadre.

Altra attività di punta è quella delle Cheerleading ,che vede la nostra allenatrice Sturani Silvia in qualità di tecnico della Nazionale di specialità,  coordinatore Nazionale  di Cheerleading e Performance Cheer  per la F.I.S.A.

 er due anni ha partecipato agli europei tenuti in Austria ed in Slovenia e lo scorso anno ai mondiali tenuti ad Orlando (America ), sia  in qualità di atleta sia di allenatrice della squadra italiana. 

Sono già iniziate le qualifiche per la partecipazione ai mondiali del  2018. 

 

Oltre alla fascia dei bambini, da sempre “coccoliamo“ anche quella degli adulti ed anziani con attività di benessere generale e di fitness a vari livelli (Gag, Pilates, Stretching &Tone, Yoga, Danza Afro, Cross Cardio,  Acrobatica ecc..) con gite sulla neve ed in bicicletta, passeggiate di gruppo e spesso incontri con le gambe sotto il tavolo ed un bel piatto fumante davanti agli occhi.

 

Il clima che si respira in Polisportiva è quello della grande famiglia, anche perché dobbiamo dirlo, presenti sul territorio da molti più anni ma con altro nome, abbiamo fra i nostri allievi  i bambini e i nipoti dei nostri primi allievi  di allora...

Per quello che riguarda le palestre siamo gestori da molti anni di alcune palestre del Quartiere San Vitale ..ora diventato San Donato-San Vitale , garantendo negli anni controllo degli accessi, piano sicurezza, pulizia quotidiana e straordinaria, piccola manutenzione (riparazioni, tinteggiatura ecc ) e gestione delle altre società utilizzatrici degli spazi.

La Polisportiva non si ferma alla sola attività in palestra. Da molti anni segue anche un settore più specificatamente educativo all’interno delle scuole con progetti scolastici,

(convenzioni con IC13- IC21- Liceo Artistico Arcangeli) che prevedono l’assistenza ai compiti, i laboratori di inglese, di musica di teatro e di sport.... tutto questo con rotazioni  di giorni ed orari, che possono offrire conoscenze su tutte le discipline ai bambini che frequentano i nostri pomeriggi a scuola. All’interno della progettualità scolastica ed all’interno della formazione sportiva nelle palestre ed in piscina, abbiamo sempre dato spazio all’accoglienza di bambini con disabilità e con disagio sociale con servizi in convenzione ed in alcuni casi con quote agevolate o gratuite.

La polisportiva pensa anche alla Formazione, per cui al suo interno sono sviluppati dai dirigenti e specialisti, corsi ed aggiornamenti sulle varie discipline sportive per migliorare il livello del personale,  corsi ed aggiornamenti  sulla sicurezza, sull’uso del defibrillatore ecc. stage conoscitivi aperti ai soci. Siamo dal 2003 in convenzione con l’Università di Bologna per attuare tirocini formativi per i futuri insegnati di scienze motorie.

Concludo la presentazione di quello che per noi è la polisportiva come base famigliare e quotidiana, comunione di “credo” ed interessi con una frase che ne riassume l’anima:

La strada che ha seguito e che continua a proseguire la Polisportiva, si è dimostrata vincente nei confronti dei bambini che “diventano grandi” attraverso l’educazione, il gioco e lo sport, ed in quest’ottica fortemente protesa all’attività dei giovani non si disconosce il  mondo dei grandi e soprattutto degli anziani con iniziative di integrazione e di aiuto vero e proprio , con iniziative a carattere sociale e vista la nostra “origine”, anche motoria.

Presidente Polisportiva Energym

Udali Edda.

25/10/2017